Menu

Area Riservata

Accedi


Domande/Risposte frequenti

Consulta questa sezione per trovare la risposta a quello che cerchi.

.

Domande/Risposte frequenti

 


 
 
Centro di Documentazione Regionale sulla Mediazione Familiare

[ La scritta: Consorzio per i Servizi Sociali. Comuni di Ravenna, Cervia, Russi, Azienda USL

Centro di Documentazione Regionale sulla Mediazione Familiare

Via Destra Canale Molinetto, 127 - 48100 Ravenna
Telefono 0544/471497; 328/2939830 Fax 0544/456507
E-mail: credomef@aspravennacerviaerussi.it
Responsabile: Dr. Salvatore Coniglio

 





Pubblicazione dati 2013

Sono stati pubblicati i dati relativi all'anno 2013; i dati presentano alcune interessanti novità grazie al nuovo sistema di raccolta utilizzato uniformemente da tutti i centri per le famiglie della Regione. Alle quattro "storiche" tabelle, se ne sono aggiunte altre tre che consentono di tracciare la fonte di conoscenza del servizio da parte delle famiglie, la risposta ricevuta e l'esito del percorso di mediazione.

La relazione di commento di quest'anno si è basata, pertanto, prevalentemente sull'analisi di questi strumenti che hanno fornito utili spunti di riflessione e nuove piste di lavoro.



Legge sulla Mediazione Familiare San Marino

La Repubblica di San Marino ha approvato la legge che regolamenta la Mediazione Familiare. Si tratta di un ottimo testo di legge che introduce l'attività della Mediazione Familiare, ispirandosi ai criteri indicati dalle direttive europee sulla materia sin dagli anni '90 e recepiti dal Forum Euopeo. Entro tre mesi dalla pubblicazione, è prevista l'approvazione dei decreti attuativi che disciplineranno in dettaglio gli elementi di fondamentale importanza per una professione così delicata: dalla deontologia alla formazione del mediatore, dalle caratteristiche del servizio al rapporto tra invianti, ecc. Per visualizzare la legge su questo sito, si può accedere alla sezione "Documenti" nel menu.



Legge n. 4 del 14/01/2013 sulle professioni

E' stata approvata in via definitiva la legge che riconosce le cosiddette professioni non organizzate, quelle che, in sostanza, non aderiscono a nessun albo professionale ma che, da decenni, si sono affermate sul territorio nazionale come professioni di servizio. E' possibile visualizzare il testo della legge dalla sezione "Documenti" nel menu.



La versione aggiornata dell'opuscolo regionale

L'opuscolo regionale sulla mediazione familiare è stato rivisitato e aggiornato a distanza di qualche anno dalla sua ultima stesura; nella nuova versione, oltre ad alcune modifiche tecniche, di impaginazione e di contenuto, suggerite, tra l'altro, dall'esperienza che la mediazione ha prodotto sul territorio regionale, sono stati inseriti i riferimenti dei 21 centri per le famiglie attivi in Regione



Convegno regionale Piacenza, 6 novembre 2009

"La mediazione familiare nei Centri per le Famiglie. Narrazioni, linguaggi e incontri di professioni nella separazione". Programma

 

Il seminario - che giunge a tre anni di distanza da quello realizzato a Bologna nel 2006 - ha inteso fare il punto sullo stato dell'arte della mediazione familiare realizzata nei Centri per le famiglie della Regione Emilia-Romagna. Particolare attenzione è stata dedicata al confronto fra il mediatore e gli altri professionisti che intervengono nell'ambito della separazione, così da fornire un utile contributo per individuare possibili nuovi strumenti e modalità di collaborazione fra i soggetti pubblici e privati che interagiscono nella vicenda separativa.

Dalla pagina "Documenti" nel menu in alto a sinistra è possibile scaricare le relazioni del convegno, in formato audio.

Un sincero ringraziamento va a quanti hanno lavorato con dedizione e competenza per il buon esito dell'iniziativa.

 

Salvatore Coniglio.




Seminario sulla legge 54/2006 Ravenna, 31 maggio 2006

Programma della giornata

Si è tenuto mercoledi 31 maggio 2006 a Ravenna il seminario "Separazione e divorzio: genitori e figli tra diritti e affetti. La mediazione familiare nel conflitto genitoriale".

La giornata, resa possibile grazie alla collaborazione tra il Consorzio per i Servizi Sociali di Ravenna, la FIDAPA, l'Ordine degli Avvocati di Ravenna, la Regione Emilia Romagna, la Cassa di Risparmio di Ravenna, si è svolta presso la sala "Sergio Bandini" in Via Boccaccio 22 a partire dalle ore 14,30

L'iniziativa si è proposta di fornire utili contributi intorno al dibattito suscitato dalla recente approvazione della legge che modifica dell'articolo 155 del Codice Civile, nella prospettiva, tra l'altro, di individuare possibili strumenti e modalità di collaborazione tra i soggetti chiamati ad intervenire nella vicenda separativa.

 

 

 



Il convegno in formato MP3

E' possibile scaricare dalla pagina "Documenti", in formato MP3, tutti i contenuti del convegno tenutosi a Bologna nelle giornate dell'1 e 2 dicembre scorsi ; i files sono stati collocati rispettando l'ordine con il quale si sono svolti gli interventi nel corso dell'iniziativa.



Convegno nazionale Bologna 1 e 2 dicembre 2006

Apri il programma del convegno

 

E' possibile scaricare le relazioni del convegno, in formato pdf, dalla pagina "Documenti" nel menu in alto a sinistra.

 

A conclusione del convegno, avviamo la pubblicazione degli atti a partire dalle relazioni presentate nella giornata di venerdi 1 dicembre. Si tratta, per il momento, di un lavoro parziale che si riferisce al materiale fin qui pervenuto; per quel che riguarda gli interventi mancanti, stiamo procedendo alla cosiddetta sbobinatura delle videoregistrazioni che provvederemo a collocare sul sito appena sarà completata.

Si coglie l'occasione per esprimere piena soddisfazione per il modo in cui si è svolta l'iniziativa, per i risultati raggiunti, per la ricchezza dei contributi di carattere tecnico, scientifico, culturale che hanno caratterizzato tutti gli interventi, per le prospettive di lavoro e di collaborazione cui, da subito, ci impegniamo a dare seguito.

Un sincero ringraziamento, dunque, va rivolto a tutti coloro che si sono prodigati per la buona riuscita del convegno: dalle relatrici e dai relatori agli Enti e alle Istituzioni che hanno autorizzato la partecipazione di loro rappresentanti, dalle colleghe della segreteria organizzativa del CDI del Consorzio per i Servizi Sociali di Ravenna alle mediatrici ed ai mediatori del gruppo tecnico regionale; una menzione particolare, però, mi permetto di riservare ad Antonella Grazia della Regione Emilia Romagna per la quantità e, sopratutto, per la qualità del lavoro svolto ed un pensiero ed un augurio a Lucia Trippa ed Antonella Tosarelli che, dopo aver contribuito ad imbastire l'organizzazione del convegno, non hanno potuto prendervi parte.

Salvatore Coniglio.

 

 

 



I dati del 2009 sulla mediazione familiare in Emilia Romagna

Sono stati pubblicati i dati del 2009 sulla mediazione familiare in Emilia Romagna; oltre alla relazione di commento sull'andamento del servizio nei Centri per le Famiglie, è possibile consultare e scaricare le quattro tabelle che annualmente informano:
1. sull'andamento del servizio in ciascuno dei Centri per le famiglie;
2. sul raffronto con gli anni precedenti e sul totale regionale a partire dal 1995, anno di avvio della mediazione familiare;
3. sulle attività denominate "Non solo mediazione" (incontri pubblici, corsi per insegnanti, gruppi di auto e mutuo aiuto...) realizzate sul territorio regionale;
4. sull'assetto del servizio in termini di operatori impegnati, ore di lavoro destinate alla mediazione, numero di famiglie che si sono rivolte al servizio.
Tutti i documenti citati sono consultabili nella pagina "dati e statistiche" del sito.
Sono graditi commenti, osservazioni, contributi che saremo lieti di pubblicare.

 



Dati Istat su separazione e divorzio anno 2007

 



I dati del 2005 sull'andamento del mediazione in Emilia Romagna

 



Il Centro apre il proprio sito Web
Argomenti di interesse generaleArticolo pubblicato Mercoledì, 29 Marzo (4859 letture)

E' in linea il nuovo sito del Centro di Documentazione Regionale sulla Mediazione Familiare....


 
Siti Consigliati

 


Standard W3C

Utilità

Per leggere alcuni nostri documenti potete scaricare i seguenti lettori:

 Adobe Reader
Documenti in formato PDF

 Microsoft Reader
Documenti in formato Word


 

 

 

 

© 2006 Centro di Documentazione Regionale sulla Mediazione Familiare
Tutti i loghi e i marchi registrati presenti nel sito sono dei rispettivi aventi diritto.

Web site engine code is Copyright © 2003 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.051 Secondi